Dio salvi la Regina Regina! una domenica speciale

IMG_3390

Questa era l’ultima domenica prima della Maratona di Roma. Che fare?

Il nostro dok Massarini ci ha dato un bell’allenamento da 16-18 km con la seconda metà a ritmo mezza (e qui rispondo ai puntigliosi che mi hanno fatto notare che ho le pmp alte… io le mezze le corro a 175 pmp…)

Allenamento faticosamente portato a termine il sabato, tra un trascloco e l’altro di casa, tra uno scatolone e uno scotch per sigillare i ricordi… Di sabato soprattutto perchè la domenica danno diluvio e io 1h30 sotto la pioggia non ce la voglio fare!

Elena idem, Sara si ripromette la domenica dopo un venerdì di ripe e Marina (new entry del gruppo) si dà ai monti.

Bhè, insomma, quindi la domenica è free… ma a Torino domenica 15 marzo succede una cosa! Evvai che si organizza un’uscita!

C’è la seconda edizione di Regina Regina! Cos’è?

E’ una corsa non competitiva su due distanze, 5 e 10 km, in favore della onlus “Io sto con il regina Margherita“. I Torinesi sanno che il Regina Margherita è l’ospedale pediatrico di Torino, ma gli altri sappiano anche che la onlus è quella che supporta attività di sostegno epr le famiglie dei bambini, per le cure innovative, per la ricerca… Se volete saperne di più visitate il sito http://reginamargheritaonlus.org/ dove troverete tutti i progetti che la onlus finanzia. L’anno scorso con i soldi di questa corsa si è acquistato un byoanalizer. Che cosa faccia esattamente non lo saprei spiegare, so che serve per analizzare certe cose nel sangue, ma in parole povere, se il byoanalizer ci fosse stato qualche anno fa, avremmo forse salvato un bimbo…

Tra l’altro, se siete scettici sulle Onlus, dal sito potete scaricare in pdf la copia del bonifico bancario, giusto per trasparenza…

Bhè insomma, torniamo alla corsa.

Decidiamo di partecipare tutte e tre, tranne Marina che è in montagna, ma che col cuore è qui. Io scelgo la 5km perchè non me la sento di tirarne 10 e non voglio strafare prima della Maratona, Sara sceglie la 10km e ci attacca gli altri 6 prima come riscaldamento e Elena, la guerriera, malgrado il sabato a tutta, non rinuncia alla 10km.

Percorso bello, all’interno del parco con zero macchine, organizzazione perfetta: iscrizione ben gestita sul posto, maglietta carina, pettorale personalizzato, musica, festa, volontari…

Mai ricevuto così tanto tifo, mi sembra di essere a New York!

5km ammetto patiti, malgrado la velocità scarsetta rispetto al normale.. ma onestamente va bene così. Mi rendo conto che va bene così quando un signore mi dice, con mio grande stupore che sono terza. Effettivamente chiudo terza in 22 minuti e 54 secondi… insomma…

IMG_3391

Aspetto Sara ed Elena all’arrivo della 10.

Credo che essere in un ambiente così bello e partecipare ad una cosa così bella ci abbia fatto bene… perchè Sara arriva seconda ed Elena quarta…

1

Insomma, nessuna prima, ma tutte ai primi posti.

Ci danno anche delle Coppe ENORMI.

Io non ho mai avuto una coppa… solo da bambina per un terzo posto su 4 nel torneo di tennis.

La sola volta che ho vinto una gara il guardialinee o comesichiama non mi ha visto e ha premiato quella dietro di me.

Una coppa..

la mia prima coppa…

La festa finisce con noi ibernate e un ristoro degno della regina: costine, pasta e vino rosso.

Ora, dopo questa dose di autostima, siamo pronte per Roma.

Bravi ragazzi del regina Regina, non ho mai visto così tanti sorrisi in una giornata di pioggia scrosciante torinese.

Bravi.

IMG_3393 IMG_3392

Recent Posts

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi