Al Valtellina Wine Trail con Rigamonti

Sembro una da trail, ma a me del trail piace più lo spirito che la corsa. Mi piace quell’aria di montagna (che il gusto ci guadagna), quella rilassatezza tipica del trail runner che assapora la vita, quel mood rilassato e godereccio, quella socialità che sfocia nella solidarietà di chi chi gareggia.

Il trail mi fa assaporare la montagna grazie alle persone che popolano questo sport.

Quando Rigamonti Salumi mi ha proposto di partecipare al Valtellina Wine Trail potete facilmente indovinare dove è volato il mio pensiero, su quali immagini…

Come in un onirico filmato si susseguivano davanti ai miei occhi le immagini del cuore: correre tra i vigneti soleggiati, sorridere davanti ad un bicchiere di vino mentre le papille si soffermano sull’inconfondibile sapore lievemente speziato della bresaola, uno dei miei alimenti preferiti…

In questa festa dei sensi i 12,4 km del “corto” Sassella Trail sono passati in secondo piano, come una lieve e rilassante colonna sonora di un film intitolato “paradiso”.

E ho detto SI’ come la più felice delle spose.

Ora non rimane che da correre!

L’idea è quella di prenderla con estrema calma e di godere di ogni scorcio, di ogni grappolo attaccato alle viti, di ogni profumo di sole e terra che questa valle delle fate, la Valtellina, saprà regalarmi.

Per poi salire i gradini delle cantine e sfilare tra le botti di vino borbottante, scendere veloce tra i filari e riprendere il passo sui sentieri.

Vi prometto che documenterò tutto il documentabile per portarvi il profumo di questo percorso bellissimo, per farvi “assaggiare” un po’ di aria valtellinese con me.

I 12,4 km del Sassella Trail partono da Castione Andevenno per arrivare a Sondrio, passano attraverso 4 cantine: Cantina Boffalora e Terrazzi Alti, Cantina Selva, cantina Menegola e Cantina Mozzi.

Nello zaino prevedo di mettere GoPro, telefono per le foto, acqua (il vino lo lascio per il post gara sù…) e i nuovi “Quando Vuoi Dove Vuoi” di Rigamonti, super nuovissimo snack praticamente mono-ingrediente: sono dei bastoncini di bresaola della Valtellina IGP che mantengono il sapore e i valori nutrizionali della bresaola con tutta la comodità di metterli nello zaino 😉

La Bresaola è un alimento ricco di proteine nobili, amminoacidi essenziali, vitamine e sali minerali come ferro, zinco, fosforo e il mitico potassio. Diciamo il moderno sostituto del panino della mamma quando da piccoli andavamo in montagna.

Questo Trail ha tutte le carte in regola per stupirmi e farmi tornare alle radici.

Sono pur sempre una “donna di montagna”, no?

Foto Credits: Valtellina Wine Trail 

RunningCharlotte
RunningCharlotte
Perché la corsa è uno stile di vita e ad ogni passo ci fa crescere un po’ e perché non bisogna essere campioni per correre, basta mettere un passo dietro l’altro. Keep in running.
Recommended Posts

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi